Prossime Partite


No upcoming matches!

Calendario

<< < Maggio 2019 > >>
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
29 30 01 02 03 04 05
06 07 08 09 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31 01 02
5 voci nel mese Maggio 2019 5 voci nel mese Maggio 2019
Compleanno
PictureAlessandro Mare - PSM (35)
1 voce a 07. Maggio 2019
Compleanno
PictureLuigi Macchione - PSM (34)
1 voce a 09. Maggio 2019 1 voce a 18. Maggio 2019
Compleanno
PictureAndrea Cadeddu - PSM (33)
1 voce a 21. Maggio 2019 1 voce a 27. Maggio 2019

Compleanni

Francesco Vannucchi
Francesco Vannucchi
... compira` 32 anni old
in 3 days il 26. Maggio 2019
(* 26.05.1987)
Issam Chafiq
Issam Chafiq
... compira` 23 anni old
in 3 days il 26. Maggio 2019
(* 26.05.1996)
# Squadra G P.ti
1 Masotti 7 10
2 L'Uragano 7 10
3 PSM Pistoia 7 9
4 isola Della Tenda 7 8
5 Sperone Calcio 7 8
6 Gosto Bar 6 7
7 Ciregliese 6 6
8 Solve 6 5
9 ASD Vicofaro 7 3
10 Valdibrana 6 0

Risultati PROMOZIONE UISP

CERCA

Home

C/11 - UISP PROMOZIONE A 2018/2019 - MASOTTI

MASOTTI-PSM 3-3
8' Berti L. (PSM), 18' Gargini, 41' Cadeddu A. (PSM), 71' Calistri (PSM), 75' Luddeni (MAS), 78' Luddeni (MAS)

Match di tradizione per Masotti e PSM, tante conoscenze reciproche e tanti i precedenti fra le due squadre negli ultimi anni.
Nonostante alcune assenze pesanti sono i canarini ad iniziare meglio la partita trovando dopo pochi minuti il goal con Berti su passaggio in area di Saraniti dopo una buona ripartenza. Dopo il vantaggio i ragazzi di Nerozzi sfiorano il raddoppio e si rendono pericolosi per poi subire il pareggio: angolo di Morlando, blocco in area e Gargini spunta tutto solo a schiacciare di testa il pallone dell'1-1.
La partita prosegue in questo primo tempo ma senza grossi pericoli da parte dei due estremi difensori mentre subito ad inizio ripresa gli animi si scaldano con Calistri che servito incoccia da fuori la traversa, pallone che carambola in campo con Cadeddu che si fionda più lesto di tutti e si trova a spingere di destro in porta il pallone del 1-2.
Il Masotti torna a provarci con maggiore convinzione ma non sembra mai troppo pericoloso mentre gli ospiti si rendono pericolosi in contropiede fino al tris: Bolognini al limite della propria area alza la testa e premia lo scatto in profondità di Calistri che tutto solo batte il portiere per l'1-3 che sembra poter chiudere la partita.
Nel frattempo sono entrati Baroli e Ndreca per Berti e Cadeddu e proprio Baroli si procura una buona occasione in contropiede che varrebbe l' 1-4 ma non riesce ad affondare con convinzione e viene stoppato dalla difesa dei padroni di casa.
Padroni di casa che però si dimostrano mai domi e, dopo una serie di cambi che sbilanciano la squadra in avanti, riaprono il match: rimessa dalla sinistra, pallone che schizza in area e viene arpionato dal bomber Luddeni che infila in rete per il 2-3.
Il match prevede ancora pochi minuti di gioco che il Masotti passa in forcing nell'area canarina trovando prima un palo e poi completando la rimonta quasi allo stesso modo: corner dalla sinistra ed il più lesto è di nuovo Luddeni che spizza e trova un insperato pareggio a 1 minuto dal termine.
Nel recupero il PSM in sofferenza rischia una sconfitta che sarebbe ingenerosa e riesce a difendere con i denti il pareggio nonostante ulteriori tentativi dei padroni di casa che si trovano anche a reclamare un rigore che proprio non c'è...e difatti non viene accordato permettendo di concludere sullo 3-3.

Bel match e PSM che, su un campo sempre difficilissimo come l'avversario incontrato, disputa una grande partita prima di finire l'ossigeno e permettere ai padroni di casa di sfoggiare la loro grinta e scaltrezza nel trovare il pareggio nei minuti finali. Probabilmente è mancata un pelo di lucidità nel finale ma si deve comunque uscire da questo campo a testa alta per quanto fatto vedere.

NEXT MATCH: VICOFARO INTERNATIONAL